di Alessandra Daniele

landiniLandini – Renzi deve rendersi conto che oggi il consenso di chi lavora, delle persone oneste in questo paese, lui non ce l’ha.
Titolo: “Landini insulta la maggioranza degli italiani accusandoli d’essere ladri e fancazzisti”.
Landini – Non è quello che intendevo, mi dispiace di non essere stato chiaro.
Titolo: “Landini si scusa ipocritamente d’aver sputato in faccia a milioni di italiani, ma ormai è troppo tardi per rimediare all’offesa”.
Landini – Per la verità siete stati voi a esagerare il senso delle mie parole…
Titolo: “Landini attacca la libertà di stampa. Fermatelo prima che sia troppo tardi”.

Renzi – Chi più spende, meno spende.
Titolo: “Renzi escogita una soluzione geniale e tempestiva alla crisi economica, che rilancerà i consumi e creerà milioni di posti di lavoro”.
Renzi – Non esiste più la mezza stagione.
Titolo: “Renzi elabora una soluzione geniale e innovativa al Global Warming. L’ONU gli tributa una standing ovation”.
Renzi – Meglio un uovo oggi, che una gallina domani.
Titolo: “Renzi accelera le riforme per il bene del paese e dichiara: non mi lascerò frenare dalla palude dei gattopardi dei gufi e dei pollastri, cambieremo l’Italia!”
Landini – Ma non ha detto niente…
Titolo: “Violento e immotivato attacco al governo da parte di Landini, che strumentalizza le sofferenze dei lavoratori per le sue inconfessabili mire politiche. Fermatelo prima che sia troppo tardi”.

Salvini – Basta negri!
Titolo: “Acuta e raffinata manovra politica di Salvini, che si dimostra l’unico esponente dell’opposizione capace di intercettare il disagio sociale”.
Salvini – Basta negri!!
Titolo: “Sagace ed elaborata tattica politica di Salvini, che si rivela l’unico leader possibile per il centrodestra”.
Salvini – Basta negri!!!
Titolo: “Astuta e sofisticata strategia politica di Salvini, che si conferma l’unico avversario credibile per Renzi”.
Landini – Ma ha detto solo ”basta negri”.
Titolo: “Aiuto, Landini mi segue! Sta cercando di uccidermi, fermatelo prima che sia troppo tardi!”

Share
Tagged with →